Visita di idoneità alla pratica sportiva di particolare ed elevato impegno cardiovascolare

Presso il centro di Medicina dello Sport PANATHLETICON si effettuano viste per il rilascio del certificato di idoneità alla pratica sportiva di attività di particolare ed elevato impegno cardiovascolare patrocinate da Federazioni sportive, Discipline associate o da Enti di promozione sportiva, secondo i nuovi standard operativi imposti dal Decreto Attuativo del 26 aprile 2013 e le sue successive modifiche ed interpretazioni.

Secondo il suddetto Decreto Ministeriale necessitano di tale certificazione soggetti non tesserati alle Federazioni sportive nazionali, alle Discipline associate, agli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI per la partecipazione a manifestazioni non agonistiche o di tipo ludico-motorio, caratterizzate da particolare ed elevato impegno cardiovascolare, patrocinate dai suddetti organismi, quali manifestazioni podistiche di lunghezza superiore ai 20 Km, gran-fondo di ciclismo, di nuoto, di sci di fondo o altre tipologie analoghe.

Per tale certificazione il controllo medico deve comprendere la rilevazione della pressione arteriosa, un elettrocardiogramma basale, uno step-test o un test ergometrico con monitoraggio dell’attività cardiaca e altri accertamenti che il medico certificatore riterrà necessario per i singoli casi.

Presso il Centro di Medicina dello Sport Panathleticon tutte le visite per la certificazione di idoneità per alla pratica sportiva di attività di particolare ed elevato impegno cardiovascolare vengono effettuate seguendo uno specifico protocollo, al pari dell’effettuazione di una visita di Idoneità Agonistica per uno sport similare (Sport Tabella B1: Ciclismo, Atletica Leggera, Nuoto, ecc…):

VISITA DI IDONEITÀ ALLA PRATICA SPORTIVA DI PARTICOLARE ED ELEVATO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE (Protocollo come pe Visita di Idoneità Agonistica Tabella B1)

ECG basale con stress-test di 3 minuti (con monitorizzazione ECG durante e dopo lo sforzo);

Anamnesi e Visita clinica da parte del Medico Visitatore;

Misurazione della Pressione Arteriosa;

Valutazione antropometrica (peso e altezza);

Spirometria;

Valutazione del visus tramite Valutazione optometrica.

A seguito della visita clinico-strumentale, dell’anamnesi e degli accertamenti necessari il Medico Visitatore, al fine di valutare la possibilità o meno di concedere la Certificazione dell’idoneità richiesta, potrà richiedere eventuali accertamenti e/o consulenze specialistiche.

In base ai dati ottenuti, sempre nel pieno rispetto dei diritti del soggetto richiedente e del Decreto summenzionato, il Medico Visitatore deciderà sulla concessione o non concessione della Certificazione richiesta, sulla durata della stessa Certificazione (annuale o durata minore specifica), sulla presenza di eventuali indicazioni e/o limitazioni specifiche trascritte sulla Certificazione (uniche per soggetto in base alle patologie o ai fattori di rischio).

© 2015 Panathleticon Via Aldo Moro, 14 - 25124 Brescia
Tel. +39 030.2424969 - Tel. +39 030.2450819 - Fax +39 030.2427368 - Email: info@panathleticon.it - Privacy and Cookie Policy

Sistema Sanitario - Regione Lombardia
Federazione Medico Sportiva Italiana - unica struttura convenzionata per le province di Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova e Sondrio
International Federation of Sports Medicine